La Storia delle Donne

Con Barbara Biscotti, Beatrice Bolzoni, Stefania Podda, Elisabetta Ruspini e Gabriella Seveso

Se riscontri problemi con il video clicca qui

L’evento ha lo scopo di contribuire alla creazione di una maggior consapevolezza relativamente a come le narrazioni della storia al maschile abbiano condizionato lo sviluppo di una cultura del femminile relegando univocamente le donne protagoniste della stessa in un ruolo marginale e subalterno, molto spesso non corrispondente al vero. Per questo motivo oggi appare particolarmente importante l’esercizio di una contro-narrazione storica, finalizzata a dire finalmente e collettivamente il vero su noi stesse/i, sulle vicende complesse, anche di genere, che ci hanno condotte/i a essere le società cui apparteniamo. Nell’approcciarsi a una tale revisione della Storia attraverso le storie singole delle sue protagoniste, si evidenziano le peculiarità delle donne celebri il cui operato, oltre a venir liberato dalle sovrastrutture categoriali di genere con cui è stato narrato, viene anche ripreso in considerazione alla luce di una lettura fondata su un’episteme della “differenza”.

Per aggiornamenti sull'evento: https://www.unimib.it/bookcity

Tutti i libri presentati a Bookcity Milano sono in vendita nelle librerie milanesi, aperte secondo le normative vigenti. Prova BOOKDEALER

libri


Grandi donne della storia: Cleopatra, Barbara Biscotti, Corriere della Sera
Grandi donne della storia: Maria Montessori, Gabriella Seveso, Corriere della Sera
Grandi donne della storia: Marie Curie, Stefania Podda, Corriere della Sera

Aggiungi al tuo Calendario:

14/11/2020 11:00:00 14/11/2020 00:00:00 Europe/Rome BOOKCITY: La Storia delle Donne Con Barbara Biscotti, Beatrice Bolzoni, Stefania Podda, Elisabetta Ruspini e Gabriella Seveso - <p>L’evento ha lo scopo di contribuire alla creazione di una maggior consapevolezza relativamente a come le narrazioni della storia al maschile abbiano condizionato lo sviluppo di una cultura del femm , BOOKCITY MILANO segreteria@bookcitymilano.it false DD/MM/YYYY