Asja Lācis: “l’agitatrice rossa”

Con Maurizio Guerri, Marco Scotini, Andris Brinkmanis e Cinzia Spanò

«Se lei m’avesse sfiorato con la miccia del suo sguardo, io sarei volato in aria come un deposito di munizioni» (W. Benjamin). Regista teatrale, attrice e drammaturga, teorica del teatro e della rivoluzione, comunista e femminista ante litteram: Asja Lācis (1891 – 1979) non è stata solo, come spesso viene ricordata, l’”amica” di Walter Benjamin, l’assistente alla regia di Bertold Brecht e di Erwin Piscator, oppure la compagna e poi moglie di Bernhard Reich. È stata una figura pionieristica dell’avanguardia novecentesca, seppe cogliere subito i fermenti e le contraddizioni del nuovo secolo. A lei dobbiamo i primi scambi culturali tra la Russia rivoluzionaria e la Germania in fermento dei primi del ‘900.

L'accesso agli eventi sarà possibile solo con Certificazione Verde COVID 19 (denominata Green Pass) valida. Sarà necessario indossare correttamente la mascherina per tutta la durata degli eventi.

libri


L’agitatrice rossa. Teatro, cinema, arte, Asja Lācis, Meltemi Editore

Aggiungi al tuo Calendario:

20/11/2021 16:00:00 20/11/2021 17:00:00 Europe/Rome BOOKCITY: Asja Lācis: “l’agitatrice rossa” Con Maurizio Guerri, Marco Scotini, Andris Brinkmanis e Cinzia Spanò - <p style="text-align: justify;">«Se lei m’avesse sfiorato con la miccia del suo sguardo, io sarei volato in aria come un deposito di munizioni» (W. Benjamin). Regista teatrale, attrice e drammaturga, Après-coup, via privata della Braida 5, Milano BOOKCITY MILANO segreteria@bookcitymilano.it false DD/MM/YYYY