Viaggiare, forse sognare. L’ultimo Neanderthal racconta

Con Giorgio Manzi e Massimo Polidoro

«Sono seduto su un grande masso di fronte al mare. Alle mie spalle la grotta del Monte Circeo frequentata dai Neanderthal». Con queste parole ha inizio un sogno: un incontro immaginario tra un paleoantropologo e l’ultimo dei Neanderthal. I due condividono le competenze di oggi e le esperienze vissute nel tempo profondo. Dialogano così sull’origine, sulle caratteristiche e sui comportamenti dei Neanderthal, come pure sul loro destino. Ne deriva l’affascinante narrazione di una specie simile alla nostra, ma anche profondamente diversa da noi, con la quale ci siamo confrontati dopo centinaia di millenni di separazione evolutiva. Non solo, però: la vicinanza genetica ha reso possibili incroci che hanno lasciato tracce durature in tutti noi. I Neanderthal sono ancora qui.


La prenotazione all'evento è obbligatoria

L'accesso agli eventi sarà possibile solo con Certificazione Verde COVID 19 (denominata Green Pass) valida. Sarà necessario indossare correttamente la mascherina per tutta la durata degli eventi.

libri


L'ultimo Neanderthal racconta, Giorgio Manzi, Il Mulino

Aggiungi al tuo Calendario:

21/11/2021 10:30:00 21/11/2021 11:30:00 Europe/Rome BOOKCITY: Viaggiare, forse sognare. L’ultimo Neanderthal racconta Con Giorgio Manzi e Massimo Polidoro - <p>«Sono seduto su un grande masso di fronte al mare. Alle mie spalle la grotta del Monte Circeo frequentata dai Neanderthal». Con queste parole ha inizio un sogno: un incontro immaginario tra un pale Circolo Filologico Milanese, via Clerici 10, 20121 Milano BOOKCITY MILANO segreteria@bookcitymilano.it false DD/MM/YYYY