Il caffè di Bolzano29 | All'inferno e ritorno

Con Abdoulaye Ba e Paola Manfredi. Conducono Oliviero Ponte di Pino e Giulia Alonzo

Diretta streaming sul canale YouTube di Bolzano29

Racconta Aboulaye Ba:

"Questo libro, composto da fatti successi più di cento anni fa, da cose che succedono oggigiorno e dalla mia esperienza di vita sin da bambino, mi ha portato a cercare e a raccontare. La vita ci ricongiunge con il nostro passato anche senza che ce ne rendiamo conto. Ho imparato a vivere meglio, a vedere le cose in un altro modo tirandomi fuori dalla mia solita ignoranza, a mettere a parte delle mie esperienze il mondo intorno a me.

Ho iniziato a scrivere questo libro cercando di liberarmi delle mie esperienze pesanti: più riuscivo a tirare le parole fuori di me, più mi sentivo leggero, in qualche modo. L’impresa di scrivere diventava sempre più bella, perché mi invitava a cercare di ricordarmi nel tempo di molte cose e fatti successi, anche piccoli; sentivo sempre più quella voglia di cercare di capire il perché di molte cose, e davo loro senso. A mio modo, ovviamente.

Ma ho scritto anche per rendere omaggio a tutte quelle persone decedute lungo lo stesso percorso che ho fatto anch’io: il deserto, la Libia, il Mediterraneo. Mi sento triste dentro quando penso a me, ma in fondo non sono diverso da ogni altra persona, perché la mia stessa tristezza si vede negli occhi del mondo in cui viviamo.

La vita di molte persone è scomparsa così, nel nulla, lontane da tutti e da tutto."


"Quella che Abdoulaye ripercorre In Inferna è un'autentica Odissea, da piccolo un villaggio nella foresta della Casamance fino alle villette della Lombardia, dalle marachelle di bambino al lavoro nelle RSA lombarde. E' un percorso individuale, con l'itinerario e le date documentate in una delle appendici, ma quel viaggio sintetizza e testimonia milioni di altri viaggi della disperazione e della speranza. 

In Inferna è anche e forse prima di tutto un romanzo di formazione. Porta il protagonista di questa Odissea verso una maggiore consapevolezza politica, culturale, religiosa e soprattutto umana (anche se resta poco spazio per l'educazione sentimentale, quando si sprofonda nella tenebra). Uscire dall'inferno significa scoprire la propria identità (o le proprie identità) e il proprio ruolo nel mondo." (dalla prefazione di Oliviero Ponte di Pino)

L'accesso agli eventi sarà possibile solo con Certificazione Verde COVID 19 (denominata Green Pass) valida. Sarà necessario indossare correttamente la mascherina per tutta la durata degli eventi.

libri


In Inferna. Un viaggio dal Sengal al Nord Italia. Uno sguardo sulla colonizzazione dell'Africa, Abdoulaye Ba, Sensibili alle Foglie

Aggiungi al tuo Calendario:

21/11/2021 10:00:00 21/11/2021 11:00:00 Europe/Rome BOOKCITY: Il caffè di Bolzano29 | All'inferno e ritorno Con Abdoulaye Ba e Paola Manfredi. Conducono Oliviero Ponte di Pino e Giulia Alonzo - <p>Diretta streaming sul <a href="https://www.youtube.com/channel/UCKt4_jGYMWeUkGS5QPIIO9w" rel="noopener noreferrer" target="_blank">canale YouTube di Bolzano29</a></p> <p>Racconta Aboulaye Ba:</p Bolzano29, via Bolzano 29/A BOOKCITY MILANO segreteria@bookcitymilano.it false DD/MM/YYYY