La condizione delle donne in Italia dall’inizio del Novecento ad oggi: un percorso lungo e tortuoso

Con Marta Boneschi e Sarah Tafuro

In poco più di cent’anni le italiane hanno conquistato diritti, libertà e opportunità, eppure sono tuttora oppresse dagli antichi avversari: la mentalità arcaica, i pregiudizi, la paura di cambiare, l’incapacità di riformare. Il Novecento ha segnato un cambiamento radicale nella condizione femminile, ma il XXI secolo si è aperto all’insegna di una nuova sofferenza dell’essere donna: le discriminazioni si sono dimostrate più resistenti del previsto e la politica delle azioni positive non ha dato i frutti sperati, mentre due crisi economiche e una pandemia hanno presentato a madri, mogli, lavoratrici e studentesse un conto più salato di quello maschile. Occorre riprendere il cammino verso la piena parità su basi nuove e riprenderlo tutti insieme senza distinzione di genere, in un clima di convinta cooperazione.


La prenotazione all'evento è obbligatoria

L'accesso agli eventi sarà possibile solo con Certificazione Verde COVID 19 (denominata Green Pass) valida. Sarà necessario indossare correttamente la mascherina per tutta la durata degli eventi.

libri


Santa pazienza. La storia delle donne italiane dal dopoguerra ad oggi, Marta Boneschi, Ledizioni

Aggiungi al tuo Calendario:

19/11/2021 18:30:00 19/11/2021 19:30:00 Europe/Rome BOOKCITY: La condizione delle donne in Italia dall’inizio del Novecento ad oggi: un percorso lungo e tortuoso Con Marta Boneschi e Sarah Tafuro - <p>In poco più di cent’anni le italiane hanno conquistato diritti, libertà e opportunità, eppure sono tuttora oppresse dagli antichi avversari: la mentalità arcaica, i pregiudizi, la paura di cambiare Milano Luiss Hub for makers and students, via Massimo D'Azeglio 3, 20154 Milano BOOKCITY MILANO segreteria@bookcitymilano.it false DD/MM/YYYY