Le parole potenti: riflessioni e pensieri sul vivere nel nostro tempo

Con Laura Tappatà e Agnese Santucci. A cura di ZEST Letteratura sostenibile

Il silenzio appena vissuto in questa realtà sospesa ha riportato l’urgenza di pensieri, di domande e la responsabilità etica e civile di occuparsi del linguaggio pubblico e della sua qualità. La parola è vigore, è ragionamento comune, è discussione. Tracciare un proprio profilo, descrivere e registrare il flusso degli eventi e dell’esperienza interiore, diventano strumenti utili per chi desidera dare voce al proprio vissuto. I temi su cui riflettere sono pochi, essenziali, inevitabili. Il dialogo con Dio o con il Dubbio; quello con Se stessi o con lo Spirito libero; il dialogo con l’Amore o con l’Altro; il dialogo con il Mondo o con il Reale e, infine, il dialogo con la Morte o con l’Inevitabile. Queste le riflessioni su cui volgere la mente. Questo l’obiettivo: dare voce e forma alle nostre passioni, alle nostre idee perché le parole sono uno strumento potente.


La prenotazione all'evento è obbligatoria

L'accesso agli eventi sarà possibile solo con Certificazione Verde COVID 19 (denominata Green Pass) valida. Sarà necessario indossare correttamente la mascherina per tutta la durata degli eventi.

libri


Taccuini Postmoderni. Dialoghi e pensieri, Laura Tappatà, Rogas Edizioni

Aggiungi al tuo Calendario:

20/11/2021 10:30:00 20/11/2021 11:30:00 Europe/Rome BOOKCITY: Le parole potenti: riflessioni e pensieri sul vivere nel nostro tempo Con Laura Tappatà e Agnese Santucci. A cura di ZEST Letteratura sostenibile - <p>Il silenzio appena vissuto in questa realtà sospesa ha riportato l’urgenza di pensieri, di domande e la responsabilità etica e civile di occuparsi del linguaggio pubblico e della sua qualità. La pa Teatro Franco Parenti, Via Pier Lombardo 14, Milano BOOKCITY MILANO segreteria@bookcitymilano.it false DD/MM/YYYY