Ritrovare la voce: come narrare l’abuso sessuale subito in infanzia

Con Laura Monticelli, Francesca Svanera, Natalia Maraffini e Andrea Gazziero. A cura di Meti. In collaborazione con Casa delle Associazioni e del Volontariato Municipio 5

L’argomento dell’abuso sessuale in infanzia non può rimanere relegato nel segreto degli studi degli specialisti delle sofferenze del corpo e dell’anima, o dentro le cartelle processuali dei Tribunali. Deve essere portato alla luce del sole perché tutti possano sapere di cosa si tratta e cosa si può fare per impedire che il fenomeno continui a perpetrarsi incontrastato. 

È necessaria un’informazione diversa, emotiva, ma approfondita che trasmetta cosa vuol dire per una persona e un bambino/a subire violenza. Per questo l’associazione Meti propone un incontro con chi ha subito in prima persona abusi in infanzia e ha deciso di dare voce alla propria esperienza. L’evento affianca alle scrittrici le figure professionali delle operatrici dell’associazione e di uno psicoterapeuta. La parola scritta si affianca al linguaggio fotografico attraverso la mostra fotografica. 


L'accesso agli eventi sarà possibile solo con Certificazione Verde COVID 19 (denominata Green Pass) valida. Sarà necessario indossare correttamente la mascherina per tutta la durata degli eventi.

libri


La bambina che beveva cioccolata, Laura Monticelli Conetta, Autopubblicato
Off-line. Zona rossa, Natalia Marraffini, Porto Seguro
Ri-Scatti, storie di abuso all’infanzia raccontate dalla fotografia, Michele Maggi, Municipio 4

Aggiungi al tuo Calendario:

20/11/2021 14:00:00 20/11/2021 15:00:00 Europe/Rome BOOKCITY: Ritrovare la voce: come narrare l’abuso sessuale subito in infanzia Con Laura Monticelli, Francesca Svanera, Natalia Maraffini e Andrea Gazziero. A cura di Meti. In collaborazione con Casa delle Associazioni e del Volontariato Municipio 5 - <p style="text-align: justify;">L’argomento dell’abuso sessuale in infanzia non può rimanere relegato nel segreto degli studi degli specialisti delle sofferenze del corpo e dell’anima, o dentro le car Casa delle Associazioni e del Volontariato Municipio 5, via Saponaro 20 BOOKCITY MILANO segreteria@bookcitymilano.it false DD/MM/YYYY