La narrazione distopica come romanzo di formazione

Con Edoardo Vecchioni e Luca Raina

Edoardo Vecchioni, diplomato alla scuola alla Civica Scuola di Cinema Luchino Visconti, dove si è specializzato in scrittura multimediale, racconta insieme a Luca Raina, docente di Storia e Geografia de Il Collegio, il suo romanzo d'esordio Sclero.

Un romanzo distopico, una storia di formazione dalla trama imprevedibile, che gioca con i generi narrativi e sorprende i lettori: il protagonista, affetto da sclerosi multipla, si ritrova in un gioco al limite dell'assurdo a dover superare cinque prove, ispirate a curiosità e vizi di altrettanti celebri imperatori romani.


La prenotazione all'evento è obbligatoria

L'accesso agli eventi sarà possibile solo con Certificazione Verde COVID 19 (denominata Green Pass) valida. Sarà necessario indossare correttamente la mascherina per tutta la durata degli eventi.

libri


Sclero - Il gioco degli imperatori, Edoardo Vecchioni, Sperling & Kupfer

Aggiungi al tuo Calendario:

21/11/2021 19:30:00 21/11/2021 20:30:00 Europe/Rome BOOKCITY: La narrazione distopica come romanzo di formazione Con Edoardo Vecchioni e Luca Raina - <p>Edoardo Vecchioni, diplomato alla scuola alla Civica Scuola di Cinema Luchino Visconti, dove si è specializzato in scrittura multimediale, racconta insieme a Luca Raina, docente di Storia e Geograf Castello Sforzesco, Castello Sforzesco, Milano BOOKCITY MILANO segreteria@bookcitymilano.it false DD/MM/YYYY