Senza, oltre, finalmente noi stessi

Con Roberto Pasolini e Laura Palmeri

A partire da testi biblici, che spaziano dal giardino dell’Eden fino a quello della Risurrezione, Pasolini ripercorre la parabola dell’esperienza umana nelle figure del fallimento e dell’incompiutezza, in una prospettiva moderna ed esistenziale. Il senso di colpa che attanaglia tutti, credenti o meno, ci pone continuamente nella condizione di coloro che devono “scusarsi” per non aver saputo vivere all’altezza della propria umanità. Questo profondo smarrimento si declina in forme diverse: ci sentiamo soli, inadeguati, cancellati; siamo insofferenti, infedeli, idolatri; ma viviamo anche nel dolore (siamo muti, ciechi, fuggiaschi), e, forse, è proprio Dio l’unico che ci guarda nella certezza che, a volere tutto questo, non siamo stati noi. Attraverso questo sguardo, Dio può e vuole condurci fuori dal senso di colpa, restituendoci la vista, la parola e un sentiero da percorrere insieme.

Per prenotazioni: info@rosetum.it

L'accesso agli eventi sarà possibile solo con Certificazione Verde COVID 19 (denominata Green Pass) valida. Sarà necessario indossare correttamente la mascherina per tutta la durata degli eventi.

libri


È stato Dio, Roberto Pasolini, Edizioni San Paolo
Non siamo stati noi, Roberto Pasolini, Edizioni San Paolo

Aggiungi al tuo Calendario:

20/11/2021 18:00:00 20/11/2021 19:00:00 Europe/Rome BOOKCITY: Senza, oltre, finalmente noi stessi Con Roberto Pasolini e Laura Palmeri - <p>A partire da testi biblici, che spaziano dal giardino dell’Eden fino a quello della Risurrezione, Pasolini ripercorre la parabola dell’esperienza umana nelle figure del fallimento e dell’incompiute Rosetum, Via Pisanello, 1 BOOKCITY MILANO segreteria@bookcitymilano.it false DD/MM/YYYY