Tra social network e libertà di stampa: come la violenza digitale zittisce le giornaliste

Con Silvia Garambois, Paola Rizzi, Federico Faloppa, Monica Napoli e Silvia Brena

Presentazione del libro-inchiesta #Staizitta giornalista! di Paola Rizzi e Silvia Garambois: «cessa», «maestrina», «troia», «meriti di morire», «sei solo brava con la bocca», «ritorna casalinga», «la vedo bene come cassiera». Se lo sentono ripetere tutti i giorni, sui propri profili social o nelle mail, giornaliste impegnate su fronti caldi, come l’immigrazione, la politica, il crimine organizzato, o professioniste particolarmente esposte. Il libro raccoglie le testimonianze di alcune di loro.


La prenotazione all'evento è obbligatoria

L'accesso agli eventi sarà possibile solo con Certificazione Verde COVID 19 (denominata Green Pass) valida. Sarà necessario indossare correttamente la mascherina per tutta la durata degli eventi.

libri


#STAIZITTA GIORNALISTA! Dall’hate speech allo zoombombing, quando le parole imbavagliano, Silvia Garambois e Paola Rizzi, AllAround

Aggiungi al tuo Calendario:

21/11/2021 10:30:00 21/11/2021 11:30:00 Europe/Rome BOOKCITY: Tra social network e libertà di stampa: come la violenza digitale zittisce le giornaliste Con Silvia Garambois, Paola Rizzi, Federico Faloppa, Monica Napoli e Silvia Brena - <p style="text-align: justify;">Presentazione del libro-inchiesta #Staizitta giornalista! di Paola Rizzi e Silvia Garambois: «cessa», «maestrina», «troia», «meriti di morire», «sei solo brava con la b Milano Luiss Hub for makers and students, via Massimo D'Azeglio 3, 20154 Milano BOOKCITY MILANO segreteria@bookcitymilano.it false DD/MM/YYYY