Coniugare passioni. Circe tra Omero, Atwood, Joyce

Con Stefania Portaccio e Claudia Baracchi

Accedi all'evento online

Avere una dimora, dove scegliere cosa possa varcare la sua soglia e cosa debba restare fuori e dalla quale partire per il rischio e la cura che le relazioni comportano. Oppure non avere una dimora. C’è un immaginario che pensa il femminile come luogo/tempo concavo, ed estraneo al femminile ciò che concavo non si presenta. Sembra, scorrendo figure mitiche e letterarie, che alle donne solo un tratto eccezionale, divino – come la numinosità di Circe – renda possibile l’umano anelare alla relazione e avere al contempo una dimora cui tornare, e che fuori dall’eccezione vi sia di norma una lacerazione. Nell’indagare sul soggetto femmina di questa lacerazione occorre farsi carico.

libri


Circe di spalle. Per una dimora del femminile, Stefania Portaccio, Mimesis

Aggiungi al tuo Calendario:

19/11/2022 14:30:00 19/11/2022 15:30:00 Europe/Rome BOOKCITY: Coniugare passioni. Circe tra Omero, Atwood, Joyce Con Stefania Portaccio e Claudia Baracchi - <p>Avere una dimora, dove scegliere cosa possa varcare la sua soglia e cosa debba restare fuori e dalla quale partire per il rischio e la cura che le relazioni comportano. Oppure non avere una dimora. Philo e Frigoriferi Milanesi, Via Piranesi, 10 BOOKCITY MILANO segreteria@bookcitymilano.it false DD/MM/YYYY