Contaminazioni di mondi diversi. La psicoterapia online. E il corpo?

Con Magda Di Renzo, Alda Marini, Diego Frigoli, Mara Breno e Giorgio Cavallari

Accedi all'evento online

A distanza di due anni dall’accelerazione che per tutti c’è stata nell’ingresso massivo alla tecnologizzazione del lavoro e delle stesse relazioni umane, è importante che la nostra riflessione si allarghi e non si limiti al bisogno concreto del mezzo. Tutto ciò che accade ha un valore simbolico e lo stesso intervento psicoterapico, al contempo lavoro ed esperienza umana, recupera nella riflessione la sua complessità. Così si riscoprono nuovi orizzonti nella psicoterapia online e si torna ad incontrare anche il corpo attraverso l’immaginario e la dimensione dei corpi sottili. In quest’esperienza condotta secondo l’approccio ecobiopsicologico vediamo il terapeuta diventare la stessa stanza d’analisi, materializzare col suo immaginario il luogo oltrechè il senso e tornando a recuperare un vissuto profondo di libertà di esistere che travalica il mezzo.

libri


Psicoterapia on line. Corpo dematerializzato e corpo sottile. L’immaginario come costellazione del campo ecobiopsicologico, Alda Marini, Magi

Aggiungi al tuo Calendario:

19/11/2022 10:00:00 19/11/2022 11:00:00 Europe/Rome BOOKCITY: Contaminazioni di mondi diversi. La psicoterapia online. E il corpo? Con Magda Di Renzo, Alda Marini, Diego Frigoli, Mara Breno e Giorgio Cavallari - <p>A distanza di due anni dall’accelerazione che per tutti c’è stata nell’ingresso massivo alla tecnologizzazione del lavoro e delle stesse relazioni umane, è importante che la nostra riflessione si a , BOOKCITY MILANO segreteria@bookcitymilano.it false DD/MM/YYYY