Figure infinite nel dialogo tra narrazione e arti visive

Con Domenico Maria Papa, Elizabeth Aro, Mariana Travacio, Manrique Altavista e Luca Angelantoni

Accedi all'evento online

Figure infinite nasce dall’incontro tra l’artista Elizabeth Aro e la scrittrice Mariana Travacio. Nella pubblicazione una serie di lavori recenti di Aro, ispirati alla mutevolezza delle nuvole e un racconto di Travacio costruito intorno alla figura di una donna misteriosa e di eventi atmosferici straordinari. Il libro esplora il dialogo tra ambiti disciplinari diversi nel recupero di una dimensione narrativa comune. Domenico M. Papa, direttore artistico di Art Site Fest, docente universitario, direttore editoriale di Teca edizioni. Elizabeth Aro, di Buenos Aires, vive e lavora a Milano. Prima donna artista argentina in mostra al Museo Nacional R.Sofia, Madrid, è nelle collezioni GAM di Torino, MAMBA Buenos Aires e Museo d'Arte Contemporanea di Rosario. Mariana Travacio, laureata in psicologia a Buenos Aires, con master in scrittura creativa. Pubblica in Argentina Uruguay Brasile Cuba Spagna e Stati Uniti con opere tradotte in inglese, svedese, italiano e portoghese.

La prenotazione potrà essere effettuata via mail a eventi@archivionegroni.it o whatsapp 3334003308.

libri


Figure infinite, Elizabeth Aro, Mariana Travacio, Teca

Aggiungi al tuo Calendario:

17/11/2022 18:45:00 17/11/2022 19:45:00 Europe/Rome BOOKCITY: Figure infinite nel dialogo tra narrazione e arti visive Con Domenico Maria Papa, Elizabeth Aro, Mariana Travacio, Manrique Altavista e Luca Angelantoni - <p>Figure infinite nasce dall’incontro tra l’artista Elizabeth Aro e la scrittrice Mariana Travacio. Nella pubblicazione una serie di lavori recenti di Aro, ispirati alla mutevolezza delle nuvole e un Archivio Negroni, Via Filippo Tajani 3 BOOKCITY MILANO segreteria@bookcitymilano.it false DD/MM/YYYY