Il sentimento della natura: sguardi incrociati tra psicoanalisi, arte e letteratura

Con Barbara Massimilla, Clementina Pavoni e Iolanda Stocchi

Accedi all'evento online

C’è una relazione essenziale tra uomo e natura, una relazione che comprende il sostegno, la cura, il contenimento, l’amore, ma anche la distruzione reciproca. In questo ultimo numero della rivista, senza alcuna pretesa di completezza, si è cercato di presentare, in un caleidoscopio di punti di osservazione, diversi aspetti del rapporto dell’uomo con la natura. Dal punto di vista della psicologia analitica, l’inconscio che ci abita è natura, ma è anche il grande Altro selvaggio ed estraneo che invita a sfide e oltrepassare i limiti del piccolo individuo in una partecipazione mistica con il mondo. L’arte e la letteratura, in particolare la poesia, hanno da sempre indagato questi temi.

libri


Umana natura (Rivista di psicologia analitica), AA.VV, Rivista di psicologia analitica

Aggiungi al tuo Calendario:

20/11/2022 10:00:00 20/11/2022 11:00:00 Europe/Rome BOOKCITY: Il sentimento della natura: sguardi incrociati tra psicoanalisi, arte e letteratura Con Barbara Massimilla, Clementina Pavoni e Iolanda Stocchi - <p>C’è una relazione essenziale tra uomo e natura, una relazione che comprende il sostegno, la cura, il contenimento, l’amore, ma anche la distruzione reciproca. In questo ultimo numero della rivista, Philo e Frigoriferi Milanesi, Via Piranesi, 10 BOOKCITY MILANO segreteria@bookcitymilano.it false DD/MM/YYYY