Joshua Cohen | LA VULNERABILITÀ DELLE IDENTITÀ

Joshua Cohen in dialogo con Sofia Mattioli

Se riscontri problemi con il video clicca qui

Sull’identità e la sua vulnerabilità, le culture e i loro conflitti ragiona il vincitore del premio Pulitzer 2022 per la letteratura Joshua Cohen. Un romanzo, per citare il sottotitolo dell’opera, dove si narra un episodio minore e in fin dei conti trascurabile della storia di una famiglia illustre.


Joshua Cohen é nato ad Atlantic City e vive a New York. É autore romanzi quali Book of Numbers, ma anche di storie brevi (Four New Messages) e saggistica per il “New York Times”, “Harper’s Magazine”, il “London Review of Books”, “n+1” e altri. Nel 2017 è stato nominato da Granta uno dei migliori romanzieri americani. 

É Vincitore del premio Pulitzer 2022 per la narrativa con il suo ultimo romanzo I Netanyahu, pubblicato in Italia da Codice edizioni. Liberamente ispirato a una storia vera raccontata a Cohen dal critico letterario Harold Bloom, I Netanyahu è un campus novel, una commedia dissacrante, una lezione di storia, una conferenza accademica, una polemica sul sionismo, una riflessione sui conflitti culturali e religiosi degli ebrei americani e sulle vulnerabilità dei discorsi identitari.

libri


I Netanyahu, Joshua Cohen, Codice Edizioni

Aggiungi al tuo Calendario:

14/11/2022 19:15:00 14/11/2022 20:00:00 Europe/Rome BOOKCITY: Joshua Cohen | LA VULNERABILITÀ DELLE IDENTITÀ Joshua Cohen in dialogo con Sofia Mattioli - <p>Sull’identità e la sua vulnerabilità, le culture e i loro conflitti ragiona il vincitore del premio Pulitzer 2022 per la letteratura Joshua Cohen. Un romanzo, per citare il sottotitolo dell’opera, , BOOKCITY MILANO segreteria@bookcitymilano.it false DD/MM/YYYY