L'io, la Palestina, l'amore. Mahmud Darwish, poeta tra parole transitorie

Con Tareq Aljabr, Emiliano Cribari, Sana Darghmouni e Paolo Branca

Mahmud Darwish, poeta palestinese, è considerato uno dei più importanti autori del mondo arabo e definito da José Saramago “Il più grande poeta del mondo”. Riconosciuto a livello internazionale come la voce della resistenza palestinese, ha saputo trasformare le spinte originarie in temi universali. I curatori, entrambi poeti, hanno riscritto in lingua italiana i 28 brani della raccolta, molti dei quali tradotti in italiano per la prima volta, selezionandoli tra tutta la produzione poetica di Darwish, dalle parole sulla libertà e sull’amore per la sua terra alle domande esistenziali poste nel suo dialogo con l’esilio. Queste poesie sono nate per essere recitate, cantate in lingua araba e nella riscrittura italiana.

libri


Mahmud Darwish. La saggezza del condannato a morte e altre poesie, Mahmoud Darwish, emuse

Aggiungi al tuo Calendario:

20/11/2022 12:00:00 20/11/2022 13:00:00 Europe/Rome BOOKCITY: L'io, la Palestina, l'amore. Mahmud Darwish, poeta tra parole transitorie Con Tareq Aljabr, Emiliano Cribari, Sana Darghmouni e Paolo Branca - <p>Mahmud Darwish, poeta palestinese, è considerato uno dei più importanti autori del mondo arabo e definito da José Saramago “Il più grande poeta del mondo”. Riconosciuto a livello internazionale com Teatro Franco Parenti, Via Pier Lombardo 14, Milano BOOKCITY MILANO segreteria@bookcitymilano.it false DD/MM/YYYY