Parole erranti. Le poesie di Lola Ridge

Con Alice Barale, Nicoletta Brazzelli, Marzia Dati, Elena Ogliari, Anna Maria Salvadè e Giacomo Zanolin

Lola Ridge (1873-1941), poetessa pressoché sconosciuta, e non solo in Italia, merita di essere riscoperta. La pubblicazione in italiano di una raccolta di poesie costituisce un passo importante in questa direzione. Irlandese di nascita, australiana e neozelandese d’adozione, con una variegata esperienza di vita americana, i suoi versi rivelano geografie interiori che racchiudono un perenne senso di transitorietà, in cui confluiscono ricordi dolorosi e capacità visionaria. Solo la scrittura riesce a offrire un approdo sicuro ed esercita un potere salvifico, oltre a configurarsi come ribellione alle regole precostituite. Conosceremo Lola Ridge grazie alla traduttrice e a docenti di letteratura, di estetica e intelligenza artificiale e di geografia che, facendo convergere le loro diverse prospettive disciplinari sull’interpretazione dei testi, contribuiranno a fare emergere i significati e i valori dell’opera di Ridge.


La prenotazione all'evento è obbligatoria

libri


Sradicata, Lola Ridge, Alter ego

Aggiungi al tuo Calendario:

18/11/2022 12:30:00 18/11/2022 13:30:00 Europe/Rome BOOKCITY: Parole erranti. Le poesie di Lola Ridge Con Alice Barale, Nicoletta Brazzelli, Marzia Dati, Elena Ogliari, Anna Maria Salvadè e Giacomo Zanolin - <p>Lola Ridge (1873-1941), poetessa pressoché sconosciuta, e non solo in Italia, merita di essere riscoperta. La pubblicazione in italiano di una raccolta di poesie costituisce un passo importante in Università degli Studi di Milano, Via Festa del Perdono, 7 BOOKCITY MILANO segreteria@bookcitymilano.it false DD/MM/YYYY