Raccontare la scienza ai ragazzi e alle ragazze

Con Roberta Cesana, Amalia Ercoli-Finzi, Martin Kater, Giuseppe Polimeni, Giacomo Spallacci e Andrea Vico

Una solida alfabetizzazione scientifica è fondamentale per comprendere il mondo e vivere in società. Il problema appare quantomai contemporaneo, ma, sin dalle origini dell’editoria per ragazzi, autori, redattori e scienziati si sono impegnati a raccontare la scienza ai più giovani. Durante l’incontro partiremo dalle iniziative del passato per parlare di divulgazione oggi: ascolteremo le esperienze di addetti ai lavori del mondo del libro e di responsabili di istituzioni culturali impegnati ad avvicinare i ragazzi e le ragazze alle discipline scientifiche, non solo affinché intraprendano percorsi di studi in questo ambito, ma anche – e soprattutto – perché, crescendo, siano in grado di prendere decisioni informate sulle questioni che contano per il loro futuro e per quello di tutti: salute, ambiente, tecnologia.


La prenotazione all'evento è obbligatoria

libri


Miei piccoli lettori. Letteratura e scienza nel libro per ragazzi tra XIX e XX secolo, Elisa Marazzi, Guerini e Associati
Oltre le stelle più lontane, Amalia Ercoli-Finzi, Elvina Finzi, Mondadori Libri

Aggiungi al tuo Calendario:

17/11/2022 10:30:00 17/11/2022 11:30:00 Europe/Rome BOOKCITY: Raccontare la scienza ai ragazzi e alle ragazze Con Roberta Cesana, Amalia Ercoli-Finzi, Martin Kater, Giuseppe Polimeni, Giacomo Spallacci e Andrea Vico - <p>Una solida alfabetizzazione scientifica è fondamentale per comprendere il mondo e vivere in società. Il problema appare quantomai contemporaneo, ma, sin dalle origini dell’editoria per ragazzi, aut Università degli Studi di Milano, Via Festa del Perdono, 7 BOOKCITY MILANO segreteria@bookcitymilano.it false DD/MM/YYYY