Raccontarsi: tra scrittura autobiografica e psicoanalisi

Con Duccio Demetrio, Nicolò Terminio e Ombretta Prandini

Esiste una dimensione terapeutica nell’autobiografia? Psicoanalisi e narrazione di sé possono condividere un territorio comune? Dall’incontro tra scrittura autobiografica e psicoanalisi è possibile riconoscere noi stessi e il nostro posto nel mondo. Duccio Demetrio, grande pedagogista e fondatore della Libera Università dell’Autobiografia di Anghiari, e Nicolò Terminio, psicologo, psicoterapeuta e psicoanalista, ci mostrano i punti di contatto tra le due pratiche per riscoprire il valore di raccontarsi. Intervengono: Duccio Demetrio (autore); Nicolò Terminio (autore); Ombretta Prandini (psicologa e direttrice collana Aperture).

libri


Autobiografie dell’inconscio, Duccio Demetrio, Nicolò Terminio, Mimesis

Aggiungi al tuo Calendario:

20/11/2022 17:00:00 20/11/2022 18:00:00 Europe/Rome BOOKCITY: Raccontarsi: tra scrittura autobiografica e psicoanalisi Con Duccio Demetrio, Nicolò Terminio e Ombretta Prandini - <p>Esiste una dimensione terapeutica nell’autobiografia? Psicoanalisi e narrazione di sé possono condividere un territorio comune? Dall’incontro tra scrittura autobiografica e psicoanalisi è possibile Circolo Filologico Milanese, via Clerici 10, Milano BOOKCITY MILANO segreteria@bookcitymilano.it false DD/MM/YYYY