Una grande antologia della letteratura dialettale milanese

Con Alberto Bentoglio, Stefano Maiorana, Clelia Martignoni, Silvia Morgana e Mauro Novelli

La grande tradizione dialettale milanese in due volumi che raccolgono testi e autori dalle origini a oggi, per la prima volta raccolti in un’antologia che farà conoscere e apprezzare una delle più importanti tradizioni letterarie italiane in dialetto, con figure quali Bonvesin da la Riva, Fabio Varese, Carlo Maria Maggi, Domenico Balestrieri, Tommaso Grossi, Carlo Porta, Giovanni Rajberti, Cletto Arrighi, Delio Tessa, Franco Loi e molti altri. Il primo tomo dell’opera illustra la nascita (XIII sec.) e lo sviluppo degli usi letterari del dialetto milanese, fino alla grande fioritura settecentesca che costituisce lo sfondo e la premessa alla poesia portiana. Con il Porta e la letteratura dialettale della sua epoca si apre il secondo tomo (dal XIX sec. a oggi), che dà largo spazio anche al teatro milanese e si chiude con uno sguardo sulla canzone d’autore novecentesca. Come ha scritto Dante Isella: “senza la componente dialettale la cultura lombarda risulterebbe irrimediabilmente amputata, sminuita… Quanto è lontano il tempo in cui il milanese del Porta si leggerà come leggiamo il greco di Omero?”.

libri


La letteratura dialettale milanese. Autori e testi, a cura di Silvia Morgana, Salerno Editrice

Aggiungi al tuo Calendario:

19/11/2022 11:00:00 19/11/2022 12:00:00 Europe/Rome BOOKCITY: Una grande antologia della letteratura dialettale milanese Con Alberto Bentoglio, Stefano Maiorana, Clelia Martignoni, Silvia Morgana e Mauro Novelli - <p>La grande tradizione dialettale milanese in due volumi che raccolgono testi e autori dalle origini a oggi, per la prima volta raccolti in un’antologia che farà conoscere e apprezzare una delle più Istituto Lombardo Accademia Scienze e Lettere, Via Brera, 28 BOOKCITY MILANO segreteria@bookcitymilano.it false DD/MM/YYYY