Scienza: una cosa per soli uomini? La difficoltà delle scienziate ad affermarsi e delle ragazze a diventarlo. La parità è ancora un sogno dalle parti di Minerva?

Con Maria Pia Abbracchio e Marilisa D’Amico

“Le donne non hanno mentalità analitica”, “Ingegneria e fisica sono materie da maschi”. Ecco solo alcune delle frasi alla base degli stereotipi inconsci che hanno allontanato le donne dalla scienza, almeno da quella ufficiale. Eppure, da sempre, le donne hanno dato il loro contributo alla scienza come figure invisibili e anonime, tenute lontane dalle accademie dove si costruiva la narrazione delle grandi scoperte. Nonostante l’ingresso massiccio delle ragazze nelle università, la partecipazione femminile ai corsi di laurea S.T.E.M. (Science, Technology, Engineering and Maths) è ancora inferiore a quella maschile .A pari preparazione e professionalità, ancor oggi le donne guadagnano meno dei colleghi maschi e faticano a rompere il “soffitto di cristallo” che le separa dalla vera parità. 


libri


Donne nella scienza, Maria Pia Abbracchio, Marilisa D’Amico, Franco Angeli

Aggiungi al tuo Calendario:

18/11/2023 14:00:00 18/11/2023 15:00:00 Europe/Rome BOOKCITY: Scienza: una cosa per soli uomini? La difficoltà delle scienziate ad affermarsi e delle ragazze a diventarlo. La parità è ancora un sogno dalle parti di Minerva? Con Maria Pia Abbracchio e Marilisa D’Amico - <p>“Le donne non hanno mentalità analitica”, “Ingegneria e fisica sono materie da maschi”. Ecco solo alcune delle frasi alla base degli stereotipi inconsci che hanno allontanato le donne dalla scienza Milano Luiss Hub for makers and students, via Massimo D'Azeglio 3, 20154 Milano BOOKCITY MILANO segreteria@bookcitymilano.it false DD/MM/YYYY