Tollerare gli intolleranti? Trattare il linguaggio discriminatorio in democrazia

Con Marilisa D'Amico e Elena Lattuada

Quali sono gli strumenti costituzionali per difendersi dal linguaggio d’odio che corrode le nostre democrazie? E in che modo esso può convivere con la libertà d’opinione e l’autodeterminazione delle persone? Se da sempre diritto, lingua, ideologia sono strettamente connessi nell’espressione della società, la realtà di oggi, complessa e multisituata, richiede strumenti nuovi e diversificati per regolamentare il linguaggio discriminatorio e gestire il potere della parola.

libri


Parole che separano. Linguaggio Costituzione Diritti, Marilisa D'Amico, Raffaello Cortina Editore

Aggiungi al tuo Calendario:

19/11/2023 11:00:00 19/11/2023 12:00:00 Europe/Rome BOOKCITY: Tollerare gli intolleranti? Trattare il linguaggio discriminatorio in democrazia Con Marilisa D'Amico e Elena Lattuada - <p>Quali sono gli strumenti costituzionali per difendersi dal linguaggio d’odio che corrode le nostre democrazie? E in che modo esso può convivere con la libertà d’opinione e l’autodeterminazione dell Fondazione Giangiacomo Feltrinelli, viale Pasubio 5, Milano BOOKCITY MILANO segreteria@bookcitymilano.it false DD/MM/YYYY