Un tram chiamato desiderio:
storie di Milano da Duomo a Gratosoglio

Un narrazione della città dai finestrini del Tram, alla scoperta di una geografia della memoria lungo la tratta della linea 3 che va da Duomo a Gratosoglio. ATM e Bookcity Milano, con la partecipazione della compagnia Atir, raccontano Milano da una diversa prospettiva, condividendo le storie delle persone e dei luoghi, intrecciando passato e presente in una narrazione teatrale inedita. Partendo dai ricordi di una coppia, interpretata magistralmente da due attori della compagnia teatrale che da molti anni lavora su quei territori, verrà messo in scena un grande omaggio alla città, ai suoi luoghi magici e alle vite che si sono susseguite in quasi un secolo di racconto e che lungo le rotaie dei tram parte dal passato e arriva al presente. Un amore, un’attesa, un incontro, una separazione, una comprensione improvvisa: una mappa della città che segna luoghi d’elezione, noti e segreti, che potremo attraversare questa volta riprovando nuove emozioni. E al capolinea, una grande sorpresa.

Dato il limitato numero di posti, l’iscrizione è valida per una sola persona. Qualunque doppia iscrizione verrà cancellata e ritenuta non valida.