Di che carta sei? - medie (Premio Galdus 2024 - "Fili di una stessa trama")

Ente Promotore

Scuola professionale Galdus

Scuole di riferimento

Medie

Fascia di età

11-13 anni

Dedicato a

Scuole di Milano città

Luogo

A scuola

Numero massimo iscrizioni

2

Obiettivi e descrizione progetto

Un gioco, un laboratorio,un percorso attraverso le proprie emozioni. Partendo dal tema del Premio Galdus 2024 l’esperto presenterà agli studenti un mazzo di carte Dixit: colori, immagini, disegni veicolano molteplici significati e il compito di ciascuno, a turno, sarà quello di individuare una carta che gli trasmetta sensazioni/emozioni sul tema del Premio Galdus 2024. Ognuno lascerà fluire liberamente le sensazioni suscitate dall’immagine della carta, spiegherà le ragioni della scelta, innescando uno scambio e un confronto, senza giudizio. Anche la scelta della stessa carta permetterà di apprezzare come ogni singola persona, nella sua unicità, legge significati diversi all’interno della stessa immagine. L’insieme di riflessioni, emozioni, pensieri che emergeranno sul tema del Premio Galdus 2024, saranno un ottimo punto di partenza per lavorare alla creazione di un testo o lavoro originale da inviare per partecipare al concorso (vedi box Risultati attesi).

Tempistiche

Per  i progetti legati al Premio Galdus è richiesta l'adesione a un singolo percorso per ciascuna scuola.

Un laboratorio della durata di due ore, in data da definirsi da ottobre a gennaio.

Materiali messi a disposizione dall’ente promotore

Risultati Attesi

Libro e Autore

Daniele Fazio è uno psicologo iscritto all’Albo degli Psicologi della Regione Lombardia. Si è laureato in Psicologia del Lavoro presso l’Università di Milano Bicocca, presso la quale è entrato a far parte di un’associazione no profit che si occupa di consulenza per piccole e medie imprese. Ha svolto il Servizio Civile Universale presso la scuola Professionale Galdus di Milano, aderendo a un progetto finalizzato a ridurre la dispersione scolastica. Attraverso la permanenza presso il centro diurno per minori “Bella storia” di Crema ha preso parte a diversi laboratori con l’obiettivo di favorire la crescita autonoma di ragazzi con fragilità emotive e relazionali, per una migliore inclusione sociale.

Informazioni utili per gli insegnanti

L’attività è pensata per studenti delle classi terze. 

Per tutti i progetti legati al Premio Galdus è richiesta l’iscrizione di una sola classe per scuola.

L’incontro si propone come attività stimolo per la partecipazione al Premio Galdus 2024, concorso letterario - artistico promosso dalla scuola professionale Galdus: gli studenti dovranno inviare alla giuria del Premio entro il 18 marzo 2024, un testo poetico, un racconto originale o un prodotto artistico individuale o a più mani, ispirato al tema del concorso.